Commentaries

Commentaries

15 Novembre 2021
by Gilles Pradère

Change tack

ram-gbtr.png

Change tack

Dispersion across asset classes was elevated in October. US and European equities rebounded strongly, but corporate spreads, already relatively tight, widened slightly. Rates markets saw a significant dispersion, with an impressive flattening of yield curves.

Indeed, over the course of October, some central banks abruptly changed tact, flagging concerns that inflation might last longer than expected. Even if pressures have intensified lately, they were already elevated during the summer when most of the same central banks advocated patience and accommodation. None of the three major central banks have sent such a hawkish message so far, nevertheless this abrupt change has clearly surprised the consensus, and generated a sharp repricing of policy paths, mostly due to positioning.  

The reality is that the situation is fluid. The economy is still impacted by Covid-19, but this year significant disruptions still exist on the supply side, while demand remains strong. There are also significant statistical distortions which complicates the analysis of wages real dynamics for example, and a base effect that magnifies the inflation bounce. To some extent, after years of relatively stable indicators for most economies, we are witnessing more volatility on that front, but if the central banks do not panic, real yields should remain accommodative, supporting the economy.        

Globally, our portfolio has been positioned for patient central banks in front of good growth, with a moderate duration. We made some adjustments on some exposures, without changing the philosophy of the strategy. At the beginning of the month, we used the spread widening to sell protection on Euro and US IG and HY CDS. As long-term rates stayed low in Europe, we reduced our exposure on this segment, also sold some 30y Germany futures, and reduced our USD EM IG as some bonds held up well. Our traditional portfolio delivered -0.61% (gross of fees).

We closed the CAD steepener at the beginning of the month, as we saw less scope for it after the September steepening. With the selloff concentrated in maturities below 10 years, our steepeners in US and Europe suffered, as well as our Austria 100y against Germany 30y. Due to extreme levels reached, and attractive carry, we have kept those positions. Our non-traditional portfolio delivered -0.28% (gross of fees).

In the FX book, our positioning did not change during the month. The long RUB and NOK performed, as well as the short EUR, while the short CNY and long JPY detracted from performance. Our FX portfolio closed the month flat (gross of fees).

At the end of the month, the RAM (Lux) Tactical Funds – Global Bond Total Return Fund (Class B USD) delivered -1.00% net of fees for the month. The duration stood at 3 years and the average credit quality was A.

 

Source: RAM Active Investments

Accedi direttamente agli ultimi commenti sui singoli fondi:

Note legali

Il presente documento è stato redatto unicamente a scopo informativo. Esso non costituisce un'offerta né una sollecitazione ad acquistare o vendere i prodotti d'investimento ivi riportati e non può essere interpretato come un servizio di consulenza per gli investimenti. Il documento non è destinato alla distribuzione, pubblicazione o utilizzo in una giurisdizione nella quale tale distribuzione, pubblicazione o utilizzo siano vietati, né è indirizzato a soggetti o entità ai quali sarebbe illegale indirizzare tale documento. In particolare, i prodotti ivi riportati non sono offerti in vendita negli Stati Uniti o nei loro territori e possedimenti, né a qualsivoglia soggetto statunitense (cittadini o residenti degli Stati Uniti d'America). Le opinioni qui espresse non tengono conto delle circostanze, degli obiettivi o delle esigenze di singoli investitori. Si raccomanda agli investitori di formarsi una propria opinione in merito ai titoli o agli strumenti finanziari menzionati nel presente documento. Prima di qualsiasi operazione, gli investitori dovrebbero verificare che la transazione proposta sia adeguata alla propria situazione personale, e analizzare gli specifici rischi ad essa associati, soprattutto quelli di natura finanziaria, legale e fiscale, rivolgendosi se del caso a un consulente professionale. Le informazioni e le analisi contenute nel presente documento sono basate su fonti ritenute attendibili. Tuttavia, RAM AI Group non rilascia alcuna garanzia che tali informazioni e analisi siano aggiornate, accurate o esaustive, né si assume alcuna responsabilità per eventuali danni o perdite che potrebbero derivare dal loro uso. Tutte le informazioni e le valutazioni possono variare senza preavviso. Si raccomanda agli investitori di decidere se investire o meno nelle quote dei fondi sulla base delle ultime relazioni o dei più recenti prospetti informativi. che contengono ulteriori informazioni sui prodotti in questione. Il valore delle quote e il reddito da esse derivante possono sia aumentare che diminuire e non sono in alcun modo garantiti. Il prezzo dei prodotti finanziari menzionati nel presente documento potrebbe essere soggetto a fluttuazioni e ad ampie e brusche flessioni, ed è persino possibile che un investitore perda l'intero importo investito. RAM AI Group fornirà su richiesta agli investitori informazioni più dettagliate sui rischi associati a specifici investimenti. Le variazioni dei tassi di cambio possono altresì provocare un aumento o una diminuzione del valore di un investimento. I rendimenti passati, siano essi reali o simulati, non costituiscono necessariamente un indicatore affidabile dei risultati futuri. Il prospetto informativo, il documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KIID ), lo statuto e le relazioni finanziarie sono disponibili gratuitamente presso la sede centrale della SICAV, il suo rappresentante e distributore in Svizzera, RAM Active Investments S.A., Ginevra, e il rappresentante dei fondi nel paese di registrazione degli stessi. Il presente documento commerciale non è stato approvato par nessuna autorità finanziaria et ce documento è riservato e destinato all'uso esclusivo da parte del destinatario; ne sono vietate la riproduzione e la distribuzione totale o parziale. Rilasciato in Svizzera dalla RAM Active Investments S.A. è autorizzata e regolamentata in Svizzera dall’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA). Rilasciato in la Unione Europea e SEE  dalla RAM Investments attivi (Europe) SA, 51 av. John F. Kennedy L-1855 Lussemburgo, Granducato del Lussemburgo. Il riferimento alla RAM AI Group comprende le due entità: Active Investments S.A. e RAM Active Investments (Europe) S.A.